Trattamenti non Chirurgici

Il Laser rimuove i peli superflui, lesioni vascolari, lesioni pigmentate epidermiche, danni del sole, le rughe riducendo, acne vulgaris, onicomicosi e trattamenti PDT. Numerosi studi clinici dimostrano che i  nostri sistemi  hanno uno dei più alti tassi di depilazione sul mercato. Ha un'opzione fotoringiovanimento che richiede solo pochissimi trattamenti, a differenza della maggior parte dei sistemi alternativi che ne richiedono più di cinque. È possibile ottenere risultati incomparabili nell'acne e offrire una soluzione superiore per tutte le lesioni vascolari. 





ALTA TECNOLOGIA LASER : 

> Resurfacing 

> Macchie cutanee

 > Epilazione  

 > Couperose

 > Terapia fotodinamica 

> Laser Co2  

> Cicatrici da acne

> Cicatrici da trauma e da intervento 


Il Laser CO2 pulsato consiste in un raggio ad anidride carbonica che agisce sul contenuto d'acqua delle cellule, vaporizzandole.
Il bersaglio del laser CO2 è quindi l'acqua contenuta all'interno delle cellule, senza danneggiare o ustionare i tessuti circostanti.
I vantaggi del laser CO2 sono rappresentati da un ridotto danno termico, minor sanguinamento, minore infiammazione e miglior cicatrizzazione.
E' adoperato con successo, così come il Laser Erbium, per il Ringiovanimento cutaneo ablativo ed il Laser Skin Resurfacing.
Infatti è ideale nei casi di pelle molto rovinata e poco elastica perchè non solo elimina gli strati più superficiali ma è anche in grado di determinare una importante contrazione delle fibre collagene ed elastiche presenti nel derma e rendere perciò la pelle molto più tonica.
Un altro vantaggio del laser C02 è dato dalla sicurezza che le zone che vengono trattate vengono "livellate" sempre dello spessore desiderato I vantaggi del Laser CO2
Nel campo della chirurgia estetica il laser CO2, invisibile ed a raggi infrarossi, ha soppiantato il bisturi in molti tipi di intervento.
Il laser CO2 emette radiazioni nella banda degli infrarossi che distruggono le cellule per vaporizzazione del contenuto acquoso, e quindi il ridotto danno termico e la diminuzione del sanguinamento lo rendono indicato per le incisioni chirurgiche dove alla contenuta risposta infiammatoria corrisponde una migliore cicatrizzazione.
I vantaggi rispetto al bisturi tradizionale sono:
Precisione assoluta, Cicatrici poco bisibili, Ridotto sanguinamento, Tempi di guarigione ridotti. Preparazione al trattamento
Evitare assolutamente l'esposizione ai raggi solari e/o a lampade UVA nelle settimane precedenti al trattamento.
Non assumere farmaci che aumentino la sensibilità della pelle alla luce. Periodo post-operatorio
Dopo il trattamento è necessario applicare una pomata antibiotica per alcuni giorni fino alla guarigione.
Le zone trattate devono essere protette con filtri solari ad alta protezione, l'arrossamento scompare nel giro di alcune settimane.